Archivio degli articoli con tag: Radiopassioni

Ne parlavamo più di tre anni. Ora RTL lo fa. Quando attiveranno un servizio simile le altre radio (nazionali)? Attendiamo fiduciosi.

(francesco)

 

Annunci

 

Copio e riporto.

“Vorrei dedicare in particolare all’amico Antonio di Pendodeliri (impegnato, spero, in un fruttuoso dialogo con la neonata Radio Popolare di Roma) queste osservazioni pubblicate sul blog di Jerry Del Colliano, Inside Music Media, sulle difficoltà, da parte dell’industria radiofonica in generale, nel catturare l’interesse della Generation Y, i giovani nati dopo il 1984. In America le stazioni radio sono in mano alla generazione del boom, in pratica ai miei coetanei (sono nato nel 1959). Tutta gente che pensa che sia ancora questione di format. Che basti azzeccare quello giusto per entrare in rotta di intercettamento con la prossima generazione di ascoltatori. Not so, avverte Jerry. Questa generazione non vuole nuovi formati, vuole essere il direttore della programmazione per sé stessa. Il segreto è nella User Generated Radio, indicata da Del Colliano come unica possibile via di salvezza per un mezzo che sta lentamente morendo di tradizionalismo e nostalgia? Bisogna osare, osare e studiare molto, essere disposti a rimettere tutto in gioco. Ma come si fa, dovendo anche, nel frattempo, far quadrare i conti? […]

(http://radiolawendel.blogspot.com/2007/11/user-generated-radio.html)

P.S. E poi c’è chi, ogni tanto, ci prova per davvero… 🙂

(francesco)

Grazie, Andrea… 🙂