Inauguriamo questa nuova rubrica degli “I(r)Radiati” con questa interessante iniziativa promossa da RadioPodcastLive (alla quale aggiungiamo il sempre vetusto “con preghiera di diffusione”):

“Anno nuovo, iniziativa nuova. Dopo le diverse email e messaggi ricevuti ho deciso di aprire le porte a Radiopodcast, la prima vera realtà on-demand generalista italiana. Avete un’idea, vi sentite speaker o siete deejay nel cuore e nell’anima e volete mettervi in gioco? Bene, la piattaforma ve la offro io, la realizzazione del programma che avete in mente e la conduzione la decidono i nostri web ascoltatori. Inviate i vostri provini a radiopodcastliveATgmail.com o commentate inserendo il link del vostro file .mp3 in questo articolo con alcune indicazioni sull’argomento che volete trattare. Sarete sottoposti alla critica severa del sottoscritto e quella dei lettori del blog. Su, non siate timidi, credo che questo sia il momento giusto. Ecco il regolamento:

– Tutti i provini possono essere inviati utilizzando:
* il tasto in alto a destra su questo sito (Inviami le tue produzioni)
* la mail radiopodcastliveATgmail.com

– Nei provini (o nella mail) si darà una breve descrizione del programma che si vorrebbe lanciare, indicando inoltre periodicità e durata;

– Ogni file ricevuto verrà pubblicato su questo sito sotto la categoria We Want You!, già presente in alto sulla home page;

– La presentazione dei file dovrà avvenire entro e non oltre la mezzanotte del 13.11.09;

– La scelta dei/del deejay/speaker che entrerà a far parte della “scuderia” di Radiopodcast avverrà in base alle votazioni inserite in un sondaggio che sarà attivo dal 14 novembre 2009. L’accesso a questa votazione avverrà in base all’insindacabile (quanto democratico) giudizio del sottoscritto;

– La candidatura e la collaborazione non comporta alcun tipo di corrispettivo economico, ma sicuramente tanta fama e gloria lol. E poi, mai porre limiti alla provvidenza;

– I progetti non dovranno evidentemente riproporre i podcast già presenti (dai un occhio qui) nel palinsesto on-demand della Radio;

– Tutta la musica suonata durante le trasmissioni sarà Creative Commons. Non spaventatevi, sarà più semplice di quel che credete :)

Gli I(r)Radiati consigliano, con la solennità dei grandi annunci, di dare una generosa ascoltata a RadioPodcastLive. Citofonare Dj Frank.

(francesco)

Annunci